Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica

00198 Roma - via Panama 62 - tel. 068559151-3337909556  -  fax 06/8415576

e-mail: confetra@confetra.com - http://www.confetra.com

 

 

Roma, 6 ottobre 2008

 

Circolare n.167/2008

 

Oggetto: Previdenza – Regime contributivo della contrattazione di secondo livello – Termine dell’8 ottobre – Messaggio INPS n.21985 del 2.10.2008.

 

L’INPS ha fissato all’8 ottobre alle ore 15,00 la chiusura dei termini, aperti dallo scorso 15 settembre, di trasmissione telematica delle istanze aziendali per accedere alla decontribuzione dei premi di risultato (aziendali o territoriali) di cui alla legge n.247/2007.

 

Come precisato nel messaggio in oggetto, la chiusura dei termini si č resa necessaria per dar modo all’INPS di predisporre la prima graduatoria delle domande presentate ed eventualmente di riaprire i termini qualora dovessero risultare risorse finanziarie disponibili. Come č noto, infatti, la concessione della decontribuzione avviene a cadenza periodica nei limiti delle risorse pubbliche appositamente destinate (650 milioni di euro annui).

 

 

f.to dr. Piero M. Luzzati

Per riferimenti confronta circ.re conf.le n.154/2008

 

Allegato uno

 

M/n

© CONFETRA – La riproduzione totale o parziale č consentita esclusivamente alle organizzazioni aderenti alla Confetra.

 

 

 

 

 

INPS - Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

Messaggio n.  21985 del 2.10.2008

 

 

Oggetto: Legge 24 dicembre 2007 n. 247 Art.  1  c. 67. Decreto interministeriale 7 maggio 2008. Sgravio contributivo per l’incentivazione della contrattazione di secondo livello. Termine di trasmissione telematica delle domande.

 

 

In attuazione del decreto interministeriale di cui all’ oggetto, questo Istituto ha rilasciato, in data 15/9/2008, apposita procedura telematica per l’invio delle domande di accesso al beneficio. Nello stesso decreto, art.4 comma 3, č previsto inoltre che l’ammissione allo sgravio debba essere comunicata al datore di lavoro entro 45 giorni dalla data di entrata in vigore dello stesso, e che, ai fini della verifica del rispetto del limite di spesa, l’INPS debba trasmettere  ai Ministeri competenti i dati relativi alle domande pervenute ed ammesse al beneficio ed il relativo utilizzo delle risorse programmate.

Al fine di poter addivenire ad un attento esame e verifica dei dati pervenuti - attivitŕ propedeutiche alla predisposizione delle graduatorie per l’accesso all’incentivo – si comunica che  il termine ultimo per la trasmissione delle istanze č  fissato alle ore 15,00 del  8/10/2008.

 

 

il Direttore Centrale Entrate Contributive

L. Ziccheddu

 

il Direttore Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

D. Spadaccia

 

il Direttore Presidio Unificato Previdenza Agricola

M. Zito