Lunedì, 22 Luglio 2024

Salario minimo

Audizione Confetra sulle proposte di legge in materia di salario minimo

 

Il 6 giugno la Confetra, rappresentata dal Codirettore Fabio Marrocco, è stata audita dalla Commissione lavoro della Camera in merito alle proposte di legge sul salario minimo. La Confetra ha sottolineato come in Italia di fatto la garanzia di un salario minimo sia già assicurata dalla contrattazione collettiva di cui semmai andrebbe rafforzata l’efficacia. L’eventuale introduzione per legge di un salario minimo avrebbe pertanto un effetto penalizzante sulla contrattazione collettiva senza peraltro raggiungere lo scopo previsto dalla normativa europea a cui le proposte si ispirano di adeguare i salari più bassi. Per la Confetra andrebbe invece potenziata l’attività ispettiva affinché siano scoraggiati tanto l’applicazione di contratti pirata quanto il ricorso al lavoro nero.

TESTO AUDIZIONE CONFERA