Domenica, 16 Giugno 2019

Minimi contrattuali

CCNL dipendenti trasporto merci

MINIMI CONTRATTUALI MENSILI IN VIGORE DALL’1.5.2019 (COMPRENSIVI DI EX CONTINGENZA E EDR)
(importi in euro)

PERSONALE NON VIAGGIANTE
Livello  
Quadri (1) 2.204,41
2.070,05
1.901,72
3° Super 1.717,37
1.671,51
1.589,74
4° Junior 1.548,18
1.515,97
1.416,48
6° Junior 1.303,17
(1) Ai quadri spetta inoltre un’indennità di funzione mensile di 51,65 euro.
PERSONALE VIAGGIANTE 1
Livello  
C3 (ex 3°Super) 1.717,65
B3 (ex 3°Super) 1.717,37
A3 (ex 3°Super) 1.717,09
F2 (ex 3°) 1.671,81
E2 (ex 3°) 1.671,52
D2 (ex 3°) 1.671,24
PERSONALE VIAGGIANTE 2
Livello  
H1 (ex 4°) 1.620,03
G1 (ex 4°) 1.613,52
N.B.    Rispetto al restante personale sono previste 2 rate di aumento in più per effetto
dell’incremento dei relativi parametri retributivi durante la vigenza del nuovo CCNL
PERSONALE VIAGGIANTE/RIDER
Livello  
I 1.420,39
I 1.497,85
L 1.420,39
L 1.497,85
L 1.536,60

CCNL dirigenti trasporto merci

RETRIBUZIONE MINIMA MENSILE DI FATTO (comprensiva di minimo, superminimo, assegni ad personam, ecc.)

IMPORTO IN VIGORE DALL’1.1.2017      € 3.800,00

CCNL dirigenti magazzini generali

RETRIBUZIONE MINIMA MENSILE DI FATTO (comprensiva di minimo, superminimo, assegni ad personam, ecc.)

IMPORTO IN VIGORE DALL’1.1.2013  € 3.500,00