Sabato, 20 Ottobre 2018

La nuova immagine di Confetra

di Nereo Marcucci

Ho il privilegio di presentarVi il nuovo sito internet della Confetra che rispetto al precedente sarà più flessibile ed aperto avendo l’obiettivo di “contenere” anche la partecipazione delle nostre Associazioni, Federazioni e Territoriali che avranno a loro disposizione una specifica area. In quell’area racconteremo il dinamismo delle iniziative e delle idee con le quali affronteremo le molteplici sfide che i molti cambiamenti organizzativi, dimensionali, tecnologici, politici, sociali ed economici pongono alle nostre Aziende che operano in settori particolarmente esposti alla concorrenza internazionale.
Il nuovo sito accompagnerà e stimolerà lo speciale clima di rinnovamento che pervade la Confederazione e che si manifesterà in un’area dedicata agli Eventi Confederali ed Associativi dando vita ad un’agenda qualificata ed impegnativa.

Cinque le sezioni consultabili: Chi siamo, Documenti, Prontuari, CCNL ed Eventi. Nella prima sezione sono riuniti i dati sull’organizzazione confederale (organi, staff, federazioni nazionali, associazioni territoriali, enti collaterali, organismi pubblici, organismi internazionali e statuto). Nella sezione Documenti sono presenti i documenti istituzionali per una immediata consultazione delle normative più rilevanti che hanno investito il settore, i documenti associativi e l’archivio dove si possono trovare le circolari confederali. La sezione Prontuari è stata improntata per fornire dati che hanno un’utilità prettamente operativa, quali i coefficienti del TFR, i minimi contrattuali, pesi e dimensioni dei veicoli industriali, gli scaglioni IRPEF e le normative. Nella sezione CCNL si troverà tutto ciò che fa riferimento al contratto di lavoro ed agli accordi sindacali. Infine nella sezione Eventi, che abbiamo già ricordato, sono riuniti un’agenda per ricordare i prossimi appuntamenti, una fotogallery degli eventi organizzati e la parte dedicata alle iniziative delle nostre associate.

C’è una consapevolezza diffusa del fatto che i cambiamenti che si determinano in un segmento della nostra attività (basta esemplificare con la crescita dell’ultimo anello della distribuzione capillare delle merci imposta dalla costante evoluzione dell’eCommerce) comportano un effetto domino a valle ed a monte di quel segmento imponendo più che nel passato una rappresentazione unitaria e condivisa degli interessi legittimi dell’industria logistica in sede nazionale ed europea.

Il rinnovato riconoscimento di questo ruolo attraverso la mia conferma a consigliere del CNEL in rappresentanza della Confederazione ci carica della responsabilità di essere l’interlocutore ed il promotore insostituibile delle istanze del nostro settore.
A questo scopo potrà essere utile anche aver dato una nuova veste grafica al nostro sito internet.

Vi saluto cordialmente augurandoVi una buona navigazione!

Il Presidente
Nereo Marcucci