Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Organismi pubblici

La Confetra è presente, direttamente o per il tramite delle Federazioni aderenti, nei seguenti organismi e commissioni permanenti:

Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (CNEL) (D.P.R. 23.3.2018);

Comitato centrale per l’albo degli autotrasportatori (Legge 6.6.1974, n.298);

Comitato nazionale dell’albo delle imprese di gestione rifiuti (Decreto del Ministero dell’Ambiente del 31.7.1997);

Comitato nazionale della sicurezza alimentare (Decreto del Ministero della Salute del 19.9.2018);

Partenariato per la logistica e i trasporti (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n.40 del 13.2.2018);

Partenariato della risorsa mare (Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 18.11.2016);

Tavolo tecnico di monitoraggio e concertazione del Sistri (Decreto del Ministero dell’Ambiente 1.7.2016);

Comitato sorveglianza Pon Città Metropolitane 2014-2020 (Determina n.46 del 12.10.2015);

Comitato sorveglianza Pon Infrastrutture e Reti 2014-2020 (Decreto Direttoriale n.123 dell’1.10.2015);

Comitato sorveglianza e accompagnamento attuazione dei programmi 2014-2020 fondi strutturali europei (Decreto Direttoriale 7.8.2015);

Comitato di esperti per la portualità e la logistica (Decreto del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti 27.11.2014);

Tavolo della legalità nella logistica di magazzino (presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali);

Gruppo di lavoro per la riforma fiscale (presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze);

Tavolo strategico nazionale sulla facilitazione al commercio internazionale (Trade Facilitation) (presso il Ministero dello Sviluppo Economico);

Tavolo tecnico consultivo permanente di monitoraggio congiunturale e individuazione dei fabbisogni e criticità delle PMI (presso il Ministero dello Sviluppo Economico);

Tavolo di iniziativa per la realizzazione degli adempimenti previsti dallo Small Business Act (presso il Ministero dello Sviluppo Economico);

Commissione per il monitoraggio degli effetti derivanti dai provvedimenti relativi alla regolamentazione dei mezzi pesanti sul territorio nazionale (presso il Ministero dei Trasporti);

Tavolo permanente per la semplificazione (Decreto del Presidente del Consiglio 8.3.2007);

Tavolo del Mare (presso il Ministero dei Trasporti);

Osservatorio per la formazione continua (Decreto del Ministero del Lavoro 3.5.2006);

Cabina di regia per l’osservazione dei fabbisogni professionali (Decreto del Ministero del Lavoro 28.1.2004);

Comitato interministeriale per la sicurezza dei trasporti marittimi e dei porti (Decreto del Ministro dei Trasporti 29.11.2002);

Consulta generale per l’autotrasporto (Decreto del Ministro dei Trasporti 8.11.2002) (organismo soppresso dal 28.7.2012 ai sensi dell’art.12 c.20 del DL 95/2012 convertito dalla L135/2012);

Gruppo di lavoro per le statistiche sui trasporti (presso l’ISTAT);

Cabina di regia per le statistiche sui trasporti (presso l’ISTAT);

Osservatorio sull’andamento del mercato dell’autotrasporto (presso il Ministero dei Trasporti);

Consulta nazionale sulla sicurezza stradale (presso CNEL);

Tavola rotonda nazionale per la promozione del trasporto marittimo a corto raggio (presso il Ministero dei Trasporti);

Comitato nazionale per la programmazione dei fondi strutturali europei (presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze);

Comitato consultivo permanente sulla legislazione del lavoro (Decreto del Ministro del Lavoro 24.2.1999);

Autorità per l’energia elettrica ed il gas (presso la Presidenza del Consiglio);

Commissione consultiva per l’autotrasporto internazionale di merci (Decreto del Ministro dei Trasporti del 29.4.1999);

Commissione di esperti per gli studi di settore (Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze 10.11.1998).