Sabato, 15 Dicembre 2018

ASSOPOSTALE ADERISCE A CONFETRA

ASSOPOSTALE ADERISCE A CONFETRA

 L’Associazione Assopostale, organizzazione di riferimento per gli operatori postali abilitati in Italia, entra da oggi a far parte della realtà Confetra, Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica.

Confetra associa quindi da oggi 20 federazioni nazionali di categoria (tra cui imprese di logistica, terminal portuali, trasporto ferroviario merci, cargo aereo, corrieri espressi, imprese di spedizione, agenti marittimi, servizi doganali e di controllo sulla merce, magazzini, retroporti e interporti, trasporto su gomma, intermodalità) e 65 associazioni territoriali, in rappresentanza di oltre 60 mila aziende e 500 mila addetti.

“Ringraziamo Assopostale per la fiducia accordataci – commentano il Presidente e il Direttore Generale di Confetra Nereo Marcucci e Ivano Russo nella convinzione che una forte rappresentanza sia alla base della nostra attività a sostegno della logistica e della infrastruttura, basilare per la crescita della manifattura e dei servizi”.

Assopostale è nata nel 2017 su iniziativa dei tre soci fondatori Sailpost, Globe Postal Service e Friend Post, al termine del 2018 è divenuta espressione di dieci operatori postali privati. Il biennio di Presidenza di Valterio Castelli (espressione della Sailpost) è stato inoltre contraddistinto dalla partecipazione dell’Associazione ai principali lavori regolatori che hanno interessato il settore postale nazionale e dall’organizzazione, per due anni consecutivi, dell’ “Osservatorio del mercato postale nazionale” il primo Forum di confronto tra Istituzioni ed operatori postali, ospitato dalla Camera dei Deputati e dall’Ordine degli Avvocati di Roma.

Considerata la crescita dell’Associazione e le prossime iniziative regolatorie che nel 2019 saranno sviluppate in ambito Europeo, tutti gli associati all’unanimità hanno approvato l’invio della candidatura di adesione a Confetra, ritenuta da tutti la casa della rappresentanza del trasporto e della logistica.

“L’Associazione è quindi grata per l’accoglienza ricevuta, ringrazia in particolare il Presidente Marcucci ed il Direttore Generale Russo per la stima ricevuta, e si mette a disposizione per collaborare in tutti gli ambiti che vedono sempre di più protagonista il mercato postale”.

29 novembre 2018