Venerdì, 23 Agosto 2019

CONFETRA CAMPANIA

ERMANNO GIAMBERINI ELETTO PRESIDENTE DI CONFETRA CAMPANIA, GIOVANNI MONTELLA SEGRETARIO COORDINATORE “FONDI STRUTTURALI EUROPEI, ZES, CREDITO DI IMPOSTA TEMI NON RINVIABILI” 

Ermanno Giamberini e Giovanni Montella sono rispettivamente il presidente e il segretario coordinatore di Confetra Campania.

L’elezione è avvenuta stamane nel corso della prima riunione del Coordinamento campano della Confederazione generale italiana dei trasporti e della logistica che comprende associazioni delle imprese di spedizione internazionali, dei corrieri, degli agenti marittimi, dei doganalisti e degli autotrasportatori presenti e operanti a Napoli, Salerno, Avellino, Benevento e Caserta. Si tratta del primo coordinamento regionale del Centro Sud.

“L’obiettivo – ha commentato il neo presidente Giamberiniè quello di riprodurre a livello regionale il modello vincente nazionale di Confetra, multisettoriale e plurale. Al Sud, e in particolare in Campania, si giocano partite decisive per la logistica e i trasporti: dai fondi strutturali europei all’ampliamento del credito d’imposta alla logistica, dalle Zes ad alcune opere strategiche che vanno seguite e monitorate (dalla Tav Napoli-Bari alla Salerno Reggio Calabria, agli interventi in corso nei porti di Napoli e Salerno”.   

“In occasione della nostra assemblea nazionale in programma a Roma il 17 ottobre – commenta soddisfatto il presidente di Confetra Nereo Marcuccipresenteremo la nostra nuova organizzazione territoriale sempre più vicina alle realtà locali. Abbiamo iniziato questo lavoro da Campania, Puglia, Sicilia perchè è nel Sud del Paese dove è più pressante la necessità di una battaglia per lo sviluppo. Siamo con le associazioni e con gli imprenditori che guardano avanti nonostante le tante problematiche che frenano le possibilità di sviluppo”.

La costituzione di Confetra Campania è stata promossa dai delegati territoriali di Fedespedi/Accsea: Domenico De Crescenzo – Ermanno Giamberini; Fedit/Accsea: Chiara Inizio – Cristiano Chianese; Anasped/Assospena: Augusto Forges Davanzati; Federagenti/Assoagenti: Stefano Sorrentini; TrasportoUnito: Attilio Musella.

Roma, 7 settembre 2018